Menu Principale

Utili

Rubriche

Occhio su Palermo

Home Recensioni
Recensioni
Atlanto - L'uomo, il suo sogno e il nuovo giorno
Pagina vista 1729

  • Gruppo: Atlanto
  • Titolo: L’uomo, il suo sogno e il nuovo giorno
  • Anno: 2010
  • Genere: Alternative rock
  • Etichetta: Autoprodotto
  • Sito: /
  • Myspace: www.myspace.com/atlantorock  

Si chiamavano Okkupato, nove anni di attività musicale, due cd, diverse partecipazioni in compilation e oltre 130 date in gran parte dell’Italia; oggi sono gli Atlanto, alternative rock band di Vicenza, che mi si presentano subito come una riedizione dei Subsonica in versione corale e rumorista, col loro ultimo lavoro “L’uomo, il suo sogno e il nuovo giorno”.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Lunedì 06 Febbraio 2012 21:21
Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Febbraio 2012 21:31
Leggi tutto...
 
Lothlòrien - Come le foglie
Pagina vista 1970

 

 

Lothlòrien è il progetto musicale aperto di un solo uomo, il cantautore e polistrumentista Lucio Auciello, che l’ha fondato nel 1999.

“Aperto”, perché Lucio, pur essendo il mastermind che tiene le fila e detta le coordinate della band, non manca di avvalersi di valenti musicisti di supporto, capaci di dare lustro e concretezza alle sue idee. Questo “Come Le Foglie” è il terzo capitolo discografico del gruppo, e, a detta della band, segna l’inizio di un nuovo percorso artistico.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Giovedì 10 Marzo 2011 17:03
Leggi tutto...
 
Animali Rari - Sottosopra
Pagina vista 2278

 

 

Ci sono quei momenti in cui tu, critico o recensore musicale, vieni messo con le spalle al muro. In anni e anni di ascolti formi un tuo gusto, poni le basi per le tue idee sulla musica, su ciò che deve essere, su cosa deve fare, su come deve essere fatta. Ma nella tua attività, di fronte a questo o a quel cd, c’è poco da fare, devi mantenere la massima obiettività, devi tenere lontane le tue affezioni, cercando sempre di livellare tutto e tutti alla correttezza di un’indagine critica che non faccia né favoritismi né sfavoritismi.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Giovedì 10 Marzo 2011 16:42
Leggi tutto...
 
Vote For Saki - Segui il leader
Pagina vista 1804

 

Quarant’anni fa i Led Zeppelin pubblicavano il loro album d’esordio, miscelando sapientamente torrido blues, atmosfere lisergiche e furia primigenia.

A tributo di questa ricorrenza, la U.D.U. Records di Giancarlo Passarella lancia sul mercato il secondo album dei Vote For Saki, rock band recanatese intimamente legata all’eredità degli Zeps.

“Segui il leader”, questo il titolo del disco, propone sei brani dal fascino luciferino, in cui la crudezza rock incontra atmosfere da baccanali inaciditi e slanci narrativi.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:51
Leggi tutto...
 
Essenza - Contrasto
Pagina vista 2230

 

“Contrasto” è la quarta realizzazione degli Essenza, band hard’n’heavy di Lecce, sulla scena dal lontano 1993 e formalizzata nella line-up dei fratelli Rizzello, Carlo alla chitarra e alla voce, Alex al basso e Luca alla batteria.

Il loro suono raccoglie l’eredità dell’heavy metal e lo coniuga con peculiarità risalenti alla scena rock nazionale e al rock melodico, presentandosi quindi come una sorta di Rats ipervitaminizzati con frasi chitarristiche steroidate.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:47
Leggi tutto...
 
Essenza - Suggestioni
Pagina vista 2118

 

Terzo disco degli Essenza, “Suggestioni”, in fede al titolo, riprende risente delle influenze di diversi generi, facendoli convergere in un’unica esplosiva miscela vincente.

L’heavy metal delle origini, l’hard rock melodico, il blues rock e il progressive magnetizzano il songwriting del gruppo, impegnato alla creazione di un rock italiano puro, duro e cristallino.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:39
Leggi tutto...
 
Tempesta - Rivoglio il mio futuro
Pagina vista 1791

 

Dopo un lungo percorso cominciato nel lontano 1992, i goriziani Tempesta tornano sul mercato con questo nuovo “Rivoglio il mio futuro”, un prodotto capace di superare i confini dell’autoproduzione tanto è curata la confezione, ragion per cui l’impatto col gruppo nasce con auspici positivi.

Considerata la natura del mio sito, sono ben consapevole di avere la quasi ovvia possibilità di imbattermi in prodotti inusitati, e di certo l’ep dei Tempesta è al momento uno degli album più sopra le righe tra quelli inviati negli ultimi tempi.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:31
Leggi tutto...
 
Giuseppe Calini - Un altro giorno perfetto
Pagina vista 1819

 

Eccolo qui, allegro ed eroico, imperturbabile serenità emotiva e fascino rock d’annata: è Giuseppe Calini, rocker di Legnano giunto al suo quattordicesimo album.

È davvero un bel momento per Giuseppe, la sua vita, da ciò che so e conosco, è piena di tutte quelle soddisfazioni e gioie che rendono il mattino sorridente. Se tutto questo lo riferiamo ad un uomo che già di suo è ottimista, positivo, leggero nel suo affrontare la vita, capite bene come su disco Giuseppe abbia infuso tutta questa serenità.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:26
Leggi tutto...
 
Audiomatica - Controfase
Pagina vista 1915

 

Giungono all’esordio discografico per la U.D.U. Records i romani Audiomatica, band che fa proprie molteplici suggestioni provenienti da mondi musicali diversi.

Il risultato globale è un pop-rock stravolto, iconoclasta e stralunato, dove ironia, energia, aggressività e isteria si amalgamano con dolcezze melodiche, afflati sentimentali e profondità cant-autorali.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Sabato 07 Novembre 2009 18:15
Leggi tutto...
 
Progetto Sinergia
Pagina vista 1750

  • Gruppo: Progetto Sinergia
  • Titolo: Omonimo
  • Anno: 1994
  • Etichetta: NAR/Ricordi
  • Genere: Hard Rock
  • Sito: /
  • Myspace: /

 

Diamine, soltanto quattro canzoni, soltanto quattro ottime, fottutissime canzoni del miglior rock di sempre. Il Progetto Sinergia è un esperimento incredibile, costruito dalle fervide menti di Pino Scotto e dal produttore Giulio Kaliandro (che ha lavorato con Scotto nella sua produzione solista italiana, coi Vanadium di “Nel cuore del Caos” e con i Rustless).

L’idea è quella di mettere su una rock band tutta italiana, raccogliendo alcuni dei migliori musicisti della scena che, malgrado le esperienze diverse, riescano ad esprimere un’attitudine autenticamente loud, in una sinergia (appunto) globale.


Commenti Invia ad un amico
PDF Stampa
Scritto da Marco Priulla   
Martedì 14 Aprile 2009 18:08
Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Aprile 2009 21:32
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.123456Succ.Fine »

Pagina 1 di 6

ArtBannersPlus Module

Component ArtBanners not installed.
home search